I TIROCINI

I fabbisogni formativi e professionali necessari ai giovani per avviare la propria carriera ed entrare nel mondo del lavoro rendono indispensabile un integrazione fra sapere teorico, di competenze del sistema scolastico, e quello legato al fare, prerogativa del mondo aziendale.

La finalità dei tirocini come prescrive la legge è esplicitata dall'art.1 :

" realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell'ambito dei processi formativi e agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro".

Si è inteso in questo modo inglobare in un unico modello sia il tirocinio di orientamento sia il tirocinio di formazione, inizialmente tenuti distinti.

Questo strumento va inquadrato tra gli strumenti che cercano di mettere al centro la formazione, assieme alla formazione continua,, al contratto di formazione e lavoro e all'apprendistato. La prospettiva cui si tende è quella dei crediti formativi. I tirocinanti potranno cioè far valere l'esperienza svolta per arricchire il proprio curriculum vitae con un accredito formale.

A chi è rivolto lo strumento?

Nella formazione professionale, nell'università,nel percorso scolastico, per i disoccupati, per portatori di handicap e soggetti svantaggiati.

Quando il tirocinante entra in un posto di lavoro , pubblico o privato che sia, la sua figura di riferimento è il responsabile aziendale che svolge la funzione di Tutor

Alle persone che si affidano a noi è data la possibilità di tirocini nelle varie specializzazioni.

[HOME]:::[ azienda ]:::[ contatti ]:::[ staff ]:::[ clienti ]:::[ info ]
[ job ]:::[ consulting ]:::[ school ]